Online, mobile e gambling: le proiezioni future del settore dei giochi

L’industria dei videogiochi non smette di stupire. Sempre al passo con i progressi della tecnologia e delle nuove tendenze, sa reinventarsi anno dopo anno. Come sarà l’industria del gioco del futuro è una domanda che tutti si pongono. Una ricerca ci svela l’arcano spiegandoci cosa potrà accadere negli anni a venire.

Dallo studio condotto dalla società di consulenza Juniper Research, pubblicato con il titolo  “PC & Console Games: Trends, Opportunities, and Vendor Strategies 2014–2019” è emerso che i ricavi globali dei giochi per PC e console scenderanno dai 46,5 miliardi di dollari rilevati nel 2014 a 41 miliardi nel 2019, con un calo significativo del 12%. Il calo è in parte annunciato dalla prevista diminuzione delle vendite di console e dall’aumento delle piattaforme mobili quali smartphone, tablet, ecc.

Nello studio si legge inoltre che la nuova generazione di console come Xbox One e PlayStation 3, produrrà un nuovo ciclo di crescita delle vendite, destinato a mantenersi a lungo con l’arrivo della nuova generazione di console già previsto per l’anno 2019. Dall’altro lato, lo studio ha rilevato che il mercato dei videogiochi in rete supererà i 1.000 milioni di dollari di ricavi nel 2019, il che significa che cresceranno del 30% rispetto ai 281.000.000 dollari del 2014. Ciò si verificherà come conseguenza diretta dell’attuazione e del consolidamento dei servizi focalizzati sul modello di distribuzione. Un chiaro esempio di questa strategia di distribuzione è quella messa in atto da Sony, aveva lanciato su PlayStationNow, una piattaforma in streaming dei suoi videogiochi.

Internet svolgerà un ruolo chiave nel futuro del settore dei videogiochi, per cui la presenza fisica dei titoli si percepirà meno con il passare del tempo.

Lo studio “PC & Console Games: Trends, Opportunities, and Vendor Strategies 2014–2019”, rappresenta un rapporto che valuta gli sviluppi chiave di un mercato in continua evoluzione, tra cui le nuove versioni hardware dei videogiochi, il calo delle vendite di console e l’aumento della concorrenza tra le  componenti hardware e le piattaforme mobile.

La crescita del mobile è confermata anche da uno studio condotto dal team di Newzoo. Secondo le proiezioni contenute nel “Quarterly Global Games Market Update” di Newzoo, il valore totale stimato dell’industria che ruota intorno ai giochi per mobile (gambling incluso) è cresciuto del 43% negli ultimi due anni, superando la soglia dei 25 miliardi di dollari.

La società ritiene che la crescita del settore sia legata non solo all’afflusso dei ricavi provenienti dai mercati dei paesi in via di sviluppo, come l’India, ma anche alla continua “performance” del Nord America e dell’Asia, nonostante questi mercati siano ritenuti saturi da molti esperti del settore

Add Comment

Required fields are marked *. Your email address will not be published.